Frammentazione

Frammentazione

Un ricordo, che si era depositato chissà quando, riemerge: «radunare il corpo frammentato».

Da giovane ascoltavo gli Area e «radunare il corpo frammentato» è un frammento testuale di un brano del loro ultimo album. Non ascolto quel brano da tempo, non mi è mai piaciuto molto e, in ogni caso, gli Area mi interessavano – e mi interessano – per i loro contenuti musicali, non per quelli testuali.

Tuttavia ho provato a «radunare il corpo frammentato» o, come temo mi sia più congeniale, a frammentare un corpo radunato…

“1978 gli dei se ne vanno, gli arrabbiati restano” è l’ultimo album degli Area prima della morte di Demetrio Stratos. Pur non essendo il mio preferito contiene brani interessanti come “Return from Workuta” o lo scoppiettante “Il bandito del deserto”.

Vedi anche:

Dissociazione | di Flavio Masi

Dissociazione

In questa immagine – in uno specchio che esplode – si riflette uno stato di dissociazione mentale

At the mercy - by Flavio Masi

Alla mercé

In questa cupa immagine l’elemento umano – trafitto infinite volte e sottoposto a chissà quali altre offese – è quasi annullato.

Narciso - di Flavio Masi

Narciso

Scomparso Narciso rimangono i suoi riflessi tra gli specchi, echi frammentati e infinite volte ripetuti che si riverberano insensatamente.

Frammentazione

Frammentazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.